2022-07-29T16:47:00.453Z2022-07-29T16:47:00.453Z
Friday, Jul 29, 2022

Benessere organizzativo e PNL

Con il termine benessere organizzativo ci si riferisce alla capacità di un’organizzazione di promuovere e mantenere il benessere, fisico, psicologico e sociale di chi vi lavora.

E’ un tema di notevole interesse reso ancor più rilevante dagli effetti psicologici della Pandemia di COVID-19 e ricerche svolte mostrano che gli diretti a promuovere e sostenere il benessere organizzativo hanno un ROI positivo che deriva da vari fattori tra cui:

- minori costi riconducibili al turnover

- maggiore allineamento dei dipendenti alla vision e agli obiettivi aziendali

- maggiore produttività

- migliori performance delle azioni (per le quotate)

Interventi supportati dall’uso della PNL possono essere d’essere d’aiuto? Gli strumenti ed approcci forniti dalla PNL includono tra i molti:

- un modello di comunicazione estremamente efficace che permette di arricchire la percezione del contesto e plasmarlo secondo gli obiettivi da perseguire,

- tecniche per ridurre lo stress e facilitarne la gestione,

- tecniche per definire obiettivi chiari e stimolanti

- approcci per migliorare la leadership,

- strumenti per migliorare la qualità delle interazioni fra gli individui.

Non esistono soluzioni predefinite valide per tutte le situazioni e un buon approccio prevede:

- la diffusione di competenze base in PNL all’interno dell’organizzazione

- la predisposizione di interventi formativi e di coaching cuciti su misura.


Marco Decandia Brocca
Marco Decandia Brocca
Business & Life Coaching

Articoli Correlati

PNL per vendere? Perché no?
Benessere organizzativo e PNL

Tag correlati

Articoli Recenti